E all’improvviso è tornato l’inverno

Posted by

Hits: 9

Fallo sapere agli altri condividi!!

E’ tornato l’inverno su gran parte d’Italia: dopo le eccezionali nevicate di ieri sulle Dolomiti con accumuli che hanno raggiunto gli 80cm di neve, oggi sta nevicando addirittura sull’Appennino centrale dove nel pomeriggio la neve si abbasserà ulteriormente fino ai 1.100 metri di altitudine in Abruzzo. Intanto a Roma sta piovendo con appena +10°C in pieno giorno, come se fossimo nei giorni più freddi dell’inverno, e su tutte le Regioni centrali (così come al Nord/Est) fa freddo con massime che fanno fatica a superare i +11/+12°C. Le minime all’alba sono piombate addirittura a +4°C a Perugia, Ancona e Arezzo. Il clima è mite soltanto all’estremo Sud, in Sicilia, Calabria jonica e Salento (comunque senza eccessi di caldo, con temperature di +20/+21°C), in Sardegna dove comunque non si superano i +18°C con un forte vento di maestrale, e al Nord/Ovest dov’è tornato a splendere il sole e abbiamo +16/+17°C. Domani, nell’ultimo giorno del mese di Aprile (Martedì 30), avremo piogge e temporali già dal mattino sul Gargano e nella Calabria tirrenica, fenomeni che si intensificheranno nel pomeriggio lungo la dorsale appenninica tra Umbria, Marche, Lazio, Abruzzo, Molise e Puglia. Tornerà a splendere il sole, invece, in tutto il Nord con temperature in aumento fino a +18/+19°C su tutta la pianura Padana, con picchi di +20/+21°C al Nord/Ovest tra Torino, Novara e Milano. Anche i venti si calmeranno in tutto il Paese.

Fallo sapere agli altri condividi!!