41 scosse nel maceratese la piu forte di mag3.5 e torna la paura

Posted by

Fallo sapere agli altri condividi!!

Torna la paura nelle zone terremotate dell’Italia  centrale: nel cuore dell’Appennino stamattina si sono verificate numerose scosse sismiche, addirittura 41 scosse tra le 04:54 e le 10:22, tutte con epicentro nella zona di Monte Cavallo, in provincia di Macerata, nel Sud delle Marche, vicinissimo al confine con l’Umbria. La scossa più forte è stata di magnitudo 3.5 e si è verificata alle 07:17 di Stamattina, ma già alle 06:04 si era verificata una scossa di magnitudo 3.2 e poi alle 07:26 un’altra scossa di magnitudo 3.0.  Le scosse sono state tutte distintamente avvertite a Monte Cavallo, Pieve Torina, Fiordimonte, Pievebovigliana, Serravalle di Chienti, Muccia, Visso, Ussita, Preci, Sellano, Trevi, Nocera Umbra, Norcia, Cascia, Foligno e Camerino. Fortunatamente non sono segnalati nuovi danni nelle zone già distrutte dal sisma dei mesi scorsi. Ma c’è preoccupazione per il movimento verso nord dell’area dello sciame sismico, ampiamente annunciata dagli esperti nei mesi scorsi.

Fallo sapere agli altri condividi!!